Rubata Alfa iscritta alla Mille Miglia, appello su Facebook

Rubata Alfa iscritta alla Mille Miglia, appello su Facebook

Non è ancora iniziata la gara vera e propria e già dobbiamo registrare un brutto episodio.

Nella notte è stata rubata a Brescia un’auto che avrebbe dovuto partecipare alla Mille Miglia storica, al via mercoledì.

Si tratta di una Alfa Romeo 6C 2500 cabriolet che era parcheggiata all’esterno dell’hotel Noce a Brescia. Era già stata registrata per il via della Mille Miglia e il tedesco Jeroen Branderhorst sarebbe dovuto partire con il numero 115. Potrebbe trattarsi di un furto di commissione visto il valore elevato della vettura storica.

Branderhorst ha fatto un appello sulla sua pagina Facebook, che noi abbiamo già divulgato in precedenza, per ritrovare l’Alfa del 1942.

“La notte scorsa – ha scritto in un post in inglese – questo rimorchio bianco Brian James con dentro la nostra Alfa Romeo 6C 2500 Sport from 1942 è stato rubato a Brescia in Italia. Era lì per partecipare alla Mille Miglia. Chi ha visto il rimorchio e la nostra Alfa? Per favore condividete”. 

Al messaggio, il tedesco ha anche allegato una serie di foto dell’auto e del rimorchio bianco, che ripubblico.

Che altro aggiungere oltre allo sdegno per tale vile gesto? In bocca al lupo per il ritrovamento della macchina caro Jeroen!

Share This
Renzo Raimondi
Renzo Raimondi - Padre di famiglia fiero, grande appassionato di motori e auto storiche.

Commenta!

Loading Facebook Comments ...